re:cap global investors acquisisce un parco solare spagnolo da Green City AG

Il parco solare “El Marques” costruito da Green City AG fa ora parte del terzo fondo di energie rinnovabili della FP Lux Investment Group. La svizzera re:cap global investors ag ha concluso con successo la transazione con Green City AG. L’impianto fotovoltaico si trova nel nord-est della Spagna, vicino a Saragozza.

Dopo un periodo di costruzione di soli nove mesi, Green City AG aveva collegato il suo primo parco solare in Spagna alla rete nel marzo 2020. In collaborazione con i partner locali, un ambiente ideale per il progetto solare è stato creato in pochissimo tempo su un’area di 18 ettari: In totale, sono stati installati più di 30.400 moduli, che dovrebbero produrre circa 20 milioni di chilowattora di elettricità verde all’anno con una capacità di 12,3 MW. 365 tracker permettono ai moduli di seguire la posizione del sole dalla mattina alla sera per ottimizzare la produzione di elettricità. Questo sarà in grado di fornire circa 6.500 famiglie e risparmiare circa 13.500 tonnellate di CO2 all’anno. El Marqués” è pienamente operativo dall’estate del 2020. Il progetto rappresenta il primo impianto fotovoltaico di Green City AG senza tariffe di alimentazione. A questo scopo, nel 2019 è già stato concluso un accordo di acquisto di energia elettrica (PPA) a lungo termine con il gruppo svizzero Alpiq.

Interazione di due partner esperti

La transazione è stata accompagnata dal consulente internazionale di investimenti e transazioni re:cap global investors ag, che è responsabile della valutazione e dell’acquisizione di progetti per il fondo RE Infrastructure Opportunities. Questo è stato lanciato nel 2019 da re:cap global investors e FP Investment Partners. Thomas Seibel, amministratore delegato di re:cap, sull’acquisizione di “El Marques”: “Il parco solare è il nostro primo investimento spagnolo per questo fondo e un’importante aggiunta al nostro portafoglio, poiché convince con alti valori di irradiazione grazie alla sua posizione geografica. Inoltre, la Spagna è attualmente uno dei mercati fotovoltaici in più rapida crescita in Europa, con alte cifre di costruzione di progetti senza sovvenzioni. Siamo quindi lieti di aver trovato un partner professionale in Green City, che ha molta esperienza e con cui continueremo a lavorare in futuro”. Anche Jens Mühlhaus, portavoce del consiglio di amministrazione di Green City AG, trae una conclusione positiva: “L’interazione tra le due aziende ha funzionato in modo eccellente, poiché stiamo perseguendo un obiettivo comune: l’espansione rapida e continua delle energie rinnovabili. Continueremo a perseguire questo percorso con coerenza nel 2021. Abbiamo numerosi progetti in sviluppo in Italia e Spagna su base PPA e se poi abbiamo al nostro fianco partner come re:cap, guardo al nuovo anno con grande fiducia”.